Principio Attivo Teatro

Principio Attivo Teatro nasce nel 2007 e raccoglie al suo interno un gruppo di persone e artisti impegnate da vent’anni in ambito teatrale. Gli attori del gruppo, provenienti da esperienze diverse, hanno una formazione professionale avanzata e oltre ad operare da diversi anni sul territorio di Lecce e del Salento, collaborano con diverse e importanti compagnie presenti sulla scena nazionale e internazionale. Principio Attivo Teatro ha partecipato ad importanti Festival ed Eventi sul territorio nazionale portando i suoi spettacoli nei più importanti teatri italiani. Dal 2009 lavora a livello internazionale presentando i propri spettacoli all’estero (Spagna, Austria, Svizzera, Francia, Polonia, Croazia, Turchia, Germania, Gran Bretagna, Sud America).  Nel 2008 ottiene importanti riconoscimenti nel panorama del teatro italiano con lo spettacolo “Storia di un uomo e della sua ombra (Mannaggia ‘a mort)” che arriva in finale al Premio Scenario Infanzia 2008. Nel 2010 lo stesso spettacolo ottiene il premio EOLO AWARDS come migliore spettacolo di teatro ragazzi e giovani dell’anno e il PREMIO PADOVA – AMICI DI EMANUELE LUZZATI all’interno del XIX festival nazionale di teatro per ragazzi e giovani. Questo lavoro, ad oggi, ha superato le 300 repliche rappresentate sul territorio nazionale ed estero e continua a girare nei teatri riscuotendo grande successo di pubblico e critica.

Nel 2011 Principio Attivo Teatro ottiene un nuovo importante riconoscimento, a pochi mesi dalla presentazione di una nuova produzione si aggiudica la menzione speciale della critica all’interno della VIª edizione del Festival Festebà di Ferrara con lo spettacolo “La bicicletta rossa” che nel 2013 riceve il premio EOLO AWARDS per la migliore drammaturgia dell’anno. Lo spettacolo è stato prodotto con il sostegno PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV. Nel 2012 nascono nuovi lavori: “Hanà e Momò”, produzione di teatro ragazzi rivolto alla primissima infanzia presentato al festival “Una città per gioco” (Vimercate 2013) che ha raggiunto le 100 repliche in due anni di tournèe; “Senza Voce”, spettacolo finalista del Festival Roma Riparte (aprile 2013) e “Dr. Jekylle  Mr. Hyde” presentato in prima nazionale al Festival “Maggio all’Infanzia di Bari”(maggio 2014).

Nell’agosto 2013 la Compagnia prende parte al Fringe Festival di Edimburgo, uno dei più importanti festival dello spettacolo dal vivo del mondo dove presenta due suoi lavori: “Storia di un uomo e della sua ombra” e “La bicicletta rossa” per un totale di 23 repliche complessive. A partire dal 2014 comincia a portare i propri lavori anche in Sud America. Nel mese di gennaio lo spettacolo “Storia di un uomo e della sua ombra” viene selezionato per il “Festival A Mil” a Santiago del Cile dove rappresenta un totale di 13 repliche e a settembre dello stesso anno parte per una nuova tournée portando 11 repliche dello spettacolo “La bicicletta Rossa” in Brasile.

Ad oggi la Compagnia è impegnata nella produzione di un nuovo lavoro di teatro contemporaneo rivolto ad un pubblico di adulti “Opera Nazionale Combattenti” che ha debuttato a maggio 2015 presso il Teatro Comunale di Novoli e nello stesso anno ha presentato in anteprima nazionale lo spettacolo di teatro di narrazione “Digiunando davanti al mare, per un racconto su Danilo Dolci”.

Oltre a lavorare per la produzione e promozione degli spettacoli i membri della compagnia conducono attività di programmazione, attività laboratoriali, di formazione teatrale e seminari rivolti ad un pubblico di bambini, ragazzi e adulti. Nel 2013 Principio Attivo Teatro è vincitore del bando di “Rigenerazione Urbana del quartiere Leuca” di Lecce all’interno del quale realizza la Iª edizione del progetto “PARCOSCENICO, festival di teatro dei ragazzi” e a dicembre 2013 collabora alla realizzazione della Iª edizione del Festival di teatro ragazzi “Stelle e Storielle” tenutosi presso il Teatro Paisiello di Lecce. Tra dicembre 2014 e gennaio 2015 Principio Attivo Teatro collabora con la direzione artistica e organizzativa di “Kids, Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” (Lecce 28 dicembre 2014 – 6 gennaio 2015). Principio Attivo Teatro è membro del circuito Assitej Italia per la promozione dello spettacolo dal vivo sul territorio internazionale.

Giuseppe Semeraro

attore, poeta, regista. Comincia la sua formazione attoriale nel 1993 presso il Centro teatrale Astragali. Dal 2000 avvia la sua collaborazione con Danio Manfredini con il quale lavora tutt’ora come attore in tutte le sue produzioni . In questi anni collabora anche con Pippo del Bono per delle sostituzioni negli spettacoli “Questo Buio Feroce” e “La menzogna”; dirige la regia di due produzioni di Principio Attivo Teatro “Storia di un uomo e della sua ombra” e “La Bicicletta Rossa”. Oltre al lavoro come attore si dedica alla scrittura, partecipa alla pubblicazione di riviste poetiche tra cui “Argonauti” (c.ed.Argo) e “Poet/Bar nuova poesia salentina” (Besa editrice) e nel 2004 pubblica un libro di poesie  “La cantica del lupo” (2003, Besa editrice).

Cristina Mileti

Attrice, autrice di spettacoli e laboratori teatrali. Inizia la sua formazione teatrale nel 1991 all’interno della Compagnia Teatrale KOREJA di Lecce con cui collabora stabilmente come attrice e pedagoga sino al 2001. Nel 2007 fonda insieme con altri attori la Compagnia Principio Attivo Teatro, dove è attualmente impegnata come attrice e autrice. Nel 2010 avvia una collaborazione come attrice con la Compagnia Kismet di Bari. Completa e aggiorna la sua formazione attoriale partecipando a seminari e workshop tenuti, tra gli altri, da Pippo del Bono, Laura Curino, Alfonso Santagata, Marco Baliani, Renata Molinari, Adriana Zamboni, Augusto Omolu’, Gianluigi Gherzi, Jurij Alschitz, J. Mathhiessan, Nazrin Pourhossein, Cesar Brie. Nel corso degli anni idea e progetta laboratori rivolti sia ad adulti sia, prevalentemente, al mondo dell’infanzia, insegnando training fisico, recitazione, tecniche d’improvvisazione, lettura creativa; inoltre sperimenta e insegna tecniche per la creazione e la costruzione di oggetti e costumi di scena utilizzando materiali riciclati, anche per l’allestimento di mostre e spettacoli. Sensibile a quanto concerne il sociale, sfrutta le sue competenze per avvicinare soggetti diversamente abili al teatro; ha insegnato tecniche teatrali all’interno di Carceri Minorili, Istituti per anziani e centri di accoglienza per minori.

Otto Marco Mercante

Attore, autore, regista, light designer e tecnico. Laureato al D.A.M.S. Studia danza e teatro con diversi maestri quali: Kaja Anderson, Marco Baliani, Alessandro Berti, Jairo Cuesta, Pippo Del Bono, Mamadou Dioume, Marco Martinelli, Claudio Morganti, Bruce Myers, Pepe Robledo e Michele Abbondanza, Antonella Bertoni, Simona Bertozzi, Monica Francia, Anna Redi e Tery Weikel. Lavora come attore-danzatore con vari registi e coreografi e gruppi di fama nazionale e internazionale tra cui: Monica Francia Amadossalto di cui è anche co-fondatore, L’Impasto, Le Albe, Marco Baliani, Monica Casadei, Compagnia Abbondanza Bertoni, Accademia degli Artefatti, Werner Wass. Oltre ad avere diretto propri spettacoli, Otello Titolo Provvisorio (finalista Scenario 2000) e L’incendiario, sviluppa, grazie all’occupazione del TPO di Bologna, competenze di illumino tecnica e organizzative. Con Principio Attivo Teatro (di cui è co-fondatore) ha dato saggio di tutte queste capacità.

Dario Cadei

Attore, scenografo, formatore.  Frequenta la Scuola di Teatro Danza e Musica Popolare di Lecce e il Centro Internazionale di Formazione Teatrale VeneziaInScena. Segue numerosi laboratori e stages di teatro e Commedia dell’Arte, clownerie e giocoleria, acrobatica e mimo corporeo. Collabora in progetti di sperimentazione didattica, attività laboratoriali e di formazione (Specimen Teatro, Sognosveglio e Teatro Naturale) e nell’attività teatrale (Teatro delle Foglie, Bottega dei Piccoli, VeneziaInScena e Compagnia Factory). Dal 2005 è direttore artistico-organizzativo del Salento Buskers Festival nonché dei progetti artistici e di formazione correlati allo spettacolo dal vivo e viaggiante (La Tribù dei Sempre Allegri – Carovana dei Poeti, Gessetti&Straccetti, Social Circus e Trampuglia – Traballante Teatro). Ad oggi svolge prevalentemente la sua attività di attore, scenografo e formatore con il collettivo Principio Attivo Teatro di cui ne è tra i fondatori nel 2007.

Silvia Lodi

Attrice, performer e pedagoga. Si è formata al Workcenter di J. Grotowski a Pontedera e grazie all’incontro coi maestri Danio Manfredini, Paola Manfredi, Ambra D’Amico, Remondi e Caporossi, Dominique De Fazio, Yoshi Oida e Gabriella Bartolomei, approfondisce l’arte teatrale. Dal 1992 comincia professionalmente a collaborare con compagnie di teatro di ricerca di rilevanza nazionale come il Piccolo Teatro di Pontedera, Teatro Settimo, Teatro Valdoca, Kismet e CRT Koreja. Parallelamente si dedica all’insegnamento delle tecniche attoriali in numerose città italiane. Porta avanti una personale ricerca sull’uso della voce in relazione al corpo che sfocia in performance in contesti urbani alternativi.

Francesca Randazzo

Attrice, pittrice, pedagoga. Si laurea presso il D.A.M.S (Bologna). Si specializza in MusicArTerapia nella globalità dei linguaggi Metodo Guerra Lisi (Lecce) con relativo Master (Università Roma 3). Opera in maniera trasversale in diversi ambiti artistici spaziando dalla pittura, all’illustrazione, alla fotografia, al linguaggio cinematografico rivestendo svariate mansioni in qualità di autrice, nella direzione artistica e di produzione, regia e post produzione. Curatrice di workshops didattici per ragazzi presso istituti scolastici e case famiglia in tutto il territorio nazionale, concentra il suo lavoro prevalentemente nelle provincie di Lecce e Brindisi. Dal 2010 collabora con Principio Attivo Teatro affiancando al lavoro attoriale la cooperazione con il gruppo anche in ambito progettuale e della comunicazione.

Raffaella Romano

Si laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Macerata. Collabora stabilmente con Principio Attivo Teatro a partire dal 2009 come organizzatrice. E’ Responsabile della promozione e cura la distribuzione degli spettacoli teatrali della Compagnia. Dal 2014 è stata co-direttrice artistica di “Kids”, festival internazionale del teatro e delle arti per le nuove generazioni a Lecce.